UCDA15: Luxe of Botanical Dyed Cashmere

Vi invitiamo ufficialmente a UCDA15, svelandovi il nome e il tema di questa edizione: LUXE OF BOTANICAL DYED CASHMERE – An exclusive way to discover the use of Botanical Dyed Colours for the ethical future of fashion.
Il Centro Estero Umbria vi aspetta nella nuova sede milanese di ADI (Associazione Disegno Industriale), durante il periodo di Expo 2015 trasformata in spazio Umbria Experience. Sarà l’inaugurazione di un viaggio unico ed emozionante alla scoperta del colore vegetale e del suo uso nel mondo della moda e del cashmere.
Luxe of Botanical Dyed Cashmere sarà molto più di un evento, sarà uno spazio dedicato ai valori che da sempre contraddistinguono il distretto umbro del cashmere: l’ arte del saper fare, la sostenibilità ambientale, la tradizione e l’innovazione.
L’allestimento si articolerà in tre i progetti che vedono come protagonista il colore e le nuove possibilità di tintura naturale.
Il nostro sponsor Cariaggi Fine Yarns presenterà Systema Naturae, progetto nato nel 2006 e dal quale si è sviluppata una linea di filati in cashmere tinti con colori vegetali, un filato dall’aspetto artigianale e tuttavia di straordinaria modernità garantito da una tintura in totale assenza di sostanze chimiche a tutela dell’ambiente. Ma non solo…continuate a seguirci per scoprire la sorpresa che Cariaggi e il Centro Estero hanno in serbo per voi!
Tintoria Ferrini presenterà i risultati della sua ricerca e sperimentazione sulla tintura vegetale delle fibre naturali pregiate (vedi nostro articolo precedente). Una sperimentazione innovativa che coinvolge l’intera filiera produttiva, dalla coltivazione delle piante tintorie alla loro trasformazione in tintura, estraendo da esse la sola parte non edibile.
In questa stessa location, il 22 settembre alla vigilia della settimana della moda milanese, verranno premiati Heera Singh, Kitty Garratt e Aled Own, i tre studenti di fashion design del Central Saint Martins College di Londra, vincitori dell’edizione 2015 dell’Umbria Cashmere District Award.
Insieme ai lavori degli studenti sarà esposta una case history in cui l’Umbria e i suoi colori sono fonte di ispirazione e sperimentazione ad opera della designer israeliana Ilana Efrati che traduce nella maglieria le suggestioni del paesaggio e dei boschi umbri, sperimentando nuove tecniche di tintura naturale sul cashmere.
Vi aspettiamo martedì 22 settembre dalle 17,00 alle 20,00 in via Bramante 42 a Milano.

You are invide to UCDA15. The name and theme of this edition will be: LUXE OF BOTANICAL DYED CASHMERE – An exclusive way to discover the use of Botanical Dyed Colours for the ethical future of fashion.
The Umbria Trade Agency welcomes you to the new ADI (Industrial Design Association) seat in Milan, that during Expo2015 has been turned into the “Umbria Experience” space. This will be the inauguration of a unique and exciting travel to discover vegetal color and its uses in the world of fashion and cashmere.
Luxe of Botanical Dyed Cashmere will be much more than a simple event, it will be a space dedicated to the values of the Umbria Cashmere District: the art of crafting, enviromental sustainability, tradition and innovation.
The exhibit will be developed into three projects, whose protagonists are going to be color and the new possibilities of natural dyes.
Our sponsor Cariaggi Fine Yarns will introduce us to Systema Naturae, a project born in 2006 that generated a line of vegetal dyed cashmere yarns. An artisanal looking yarn, yet extraordinarily modern, guaranteed by an absolutely chemical-free dyeing to protect the environment. But that’s not all…follow us to discover the surprise the Trade Agency and Cariaggi have for you!
Tintoria Ferrini will present the results of its research and experimentation on vegetal dyes on precious natural fibers (see our previous article). An innovative experiment involving the entire productive chain, from the cultivation of dyeing plants to their transformation in dye, extracting only their non-edible part.
In the same occasion, September 22, just before Milan’s Fashion Week, three fashion design students from Central Saint Martins college (London) will receive the Umbria Cashmere District Award, they are: Heera Singh, Kitty Garratt and Aled Own.
Together with the students’ works, there will also be a case-history inspired by Umbria’s colors by Israeli designer Ilana Efrati, who translates the suggestions of Umbrian woods and landscapes into knitting, experimenting new natural dyeing techniques on cashmere.
See you in Milan on Tuesday September 22, from 5 to 8 p.m. in via Bramante 42!